Skip Ribbon Commands
Skip to main content

Elenco FAQ

Scarica in formato pdf

G I O V A N I i n C O M U N E - FAQ AGGIORNATE 03-12-2019

Ricerca per testo contenuto

  
CONFORMITA’ DEI FORUM COMUNALI DEI GIOVANI AL KIT PROCEDURALE PREVISTO DAL DECRETO DIRIGENZIALE REGIONALE n. 82 del 10/2/2018.

​D.1 I"Considerato l'art. 7 del TUEL (D.lgs. n. 267 del 2000), da cui si può interpretare l'autonomia statutaria degli organi comunali, nel caso de quo del Regolamento del Forum dei Giovani", si chiede se è obbligatorio, per partecipare al bando regionale in oggetto, uniformare i regolamenti dei Forum comunali al "kit" regionale di cui al Decreto Dirigenziale n. 82 del 10.12.2018, in attuazione della L.R. 08 agosto 2016, n. 26 "Costruire il Futuro. Nuove politiche per i giovani".

R.1 Come evidenziato nel KIT la normativa di riferimento del TUEL è la seguente :

D. Lgs. 18-8-2000 n. 267, TUEL (Gazz. Uff. 28 settembre 2000, n. 227, S.O.)

Art.8

1. I comuni, anche su base di quartiere o di frazione, valorizzano le libere forme associative e promuovono organismi di partecipazione popolare all'amministrazione locale. I rapporti di tali forme associative sono disciplinati dallo statuto.

5. Lo statuto, ispirandosi ai princìpi di cui alla legge 8 marzo 1994, n. 203 e al decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286, promuove forme di partecipazione alla vita pubblica locale dei cittadini dell'Unione europea e degli stranieri regolarmente soggiornanti.

Art.42

2. Il consiglio ha competenza limitatamente ai seguenti atti fondamentali:

d) istituzione, compiti e norme sul funzionamento degli organismi di decentramento e di partecipazione;

Art.162

7. Gli enti assicurano ai cittadini ed agli organismi di partecipazione, di cui all'articolo 8, la conoscenza dei contenuti significativi e caratteristici del bilancio annuale e dei suoi allegati con le modalità previste dallo statuto e dai regolamenti.

Il KIT rappresenta strumento di attuazione regionale anche ai sensi dell'art. 4, comma 5, del TUEL.

Altre norme di riferimento sono gli artt. 2 e 6 della L.R. n. 26 del 2016.

 

Pag. 1 dell'AVVISO  "GIOVANI IN COMUNE":

"Ai fini della omogeneizzazione degli standard dei Forum con Decreto Dirigenziale Regionale n.82 del 10.12.2018 è stato predisposto il nuovo Kit per la costituzione e il funzionamento dei Forum che rappresenta in alcune parti standard inderogabile regionale per accedere ai contributi progettuali. Il Kit varrà quale elemento inderogabile per tutti i Forum che risponderanno al presente Avviso".

 

Pag. 2 Condizioni di ammissibilità:

"Per accedere ai contributi è il provvedimento di approvazione del progetto (vedi format allegato C) da parte del Comune e la conformità del Forum a quanto previsto nel Kit per la costituzione e il funzionamento dei Forum approvato con Dirigenziale Regionale n.82 del 10.12.2018".

 

Pag. 4 Motivi di inammissibilità:

"Non saranno ammessi alla valutazione della Commissione per l'eventuale concessione di finanziamento o contributo i progetti :

• progetti non conformi alla modulistica;

• progetti privi delle sottoscrizioni richieste;

• progetti non corrispondenti ai principi e agli obiettivi contenuti nell'Avviso e nel KIT".

D.2 "Se sia sufficiente recepire i soli principi stabiliti dalla L.R. 26/2016 dove all'art. 6 co. 2, ossia il carattere totalmente elettivo; la composizione dei Forum esclusivamente dai giovani residenti nel territorio comunale; la fascia di età rientrante tra i 16 e 34 anni"

R.2 Pag. 2 del KIT:

L'Amministrazione locale rispetto alla su citata terza fase (attivazione dei Forum) e dunque anche alla redazione degli atti consequenziali, quali ad esempio il Regolamento del Forum, mantiene ovviamente ampia discrezionalità 

-         nella composizione del forum,

-         nei termini,

-         nelle modalità di elezione,

-         nei quorum,

rispetto ai quali lo schema riportato vuole rappresentare solo un format di riferimento. Rimane inderogabile l'adozione degli atti richiesti, il carattere totalmente elettivo, la composizione fatta di giovani residenti nel territorio comunale e rientranti nella fascia di età compresa tra i sedici ed i trentaquattro anni.

D.3 "Se possa considerarsi motivo ostativo la condizione prevista nel nostro format di regolamento per comuni inferiori ai 15.000 abitanti ove l'assemblea, composta da tutti i partecipanti al Forum comunale, elegge l'intero Consiglio Direttivo ma che è poi solo quest'ultimo ad eleggere il Coordinatore attraverso un'elezione c.d. indiretta".

R.3  Si rinvia alla risposta del quesito precedente [D.2] ovvero:

R.2 Pag. 2 del KIT:

L'Amministrazione locale rispetto alla su citata terza fase (attivazione dei Forum) e dunque anche alla redazione degli atti consequenziali, quali ad esempio il Regolamento del Forum, mantiene ovviamente ampia discrezionalità 

-         nella composizione del forum,

-         nei termini,

-         nelle modalità di elezione,

-         nei quorum,

rispetto ai quali lo schema riportato vuole rappresentare solo un format di riferimento. Rimane inderogabile l'adozione degli atti richiesti, il carattere totalmente elettivo, la composizione fatta di giovani residenti nel territorio comunale e rientranti nella fascia di età compresa tra i sedici ed i trentaquattro anni.

D.4. Condizioni di ammissibilità per accedere ai contributi è il provvedimento di approvazione del progetto (vedi format allegato C) da parte del Comune e la conformità del Forum a quanto previsto nel Kit per la costituzione e il funzionamento dei Forum approvato con Dirigenziale Regionale n.82 del 10.12.2018.

 

R.4. L'Amministrazione con l'attivazione del Forum si impegna, tra i vari obblighi previsti nel KIT, a:

 

  • Offrire una sede al Forum con relativa bacheca e attrezzature, la sede sarà attrezzata con almeno una scrivania, un computer, una stampante e un collegamento a banda larga ad internet;
  • Definire un Responsabile del procedimento per il supporto e il funzionamento del Forum.
  • Istituire per il funzionamento del Forum un apposito capitolo di bilancio, con relativo stanziamento;
    Tutto questo andrà indicato sia nella Delibera di costituzione del Forum che dovranno allegare, sia nelle schede del bando.
    Questo vuol dire che ogni comune deve prevedere e indicare un capitolo di bilancio e il relativo stanziamento e questo è considerato elemento indispensabile per essere aderenti al KIT.
    Se poi lo stanziamento raggiunge l'11% del valore progetto questo dà anche diritto ad un punteggio.
     
Non saranno ammessi alla valutazione della Commissione per l'eventuale concessione di finanziamento o contributo:
  • progetti non conformi alla modulistica;
  • progetti privi delle sottoscrizioni richieste;
  •  progetti non corrispondenti ai principi e agli obiettivi contenuti nell'Avviso e nel KIT.
Alla istanza dovranno essere inderogabilmente accompagnati, pena la non valutabilità della stessa, i relativi ulteriori allegati completi in ogni loro parte.
La mancata presentazione di ciascuno degli allegati richiesti non consentirà la valutazione della proposta progettuale.
Il rispetto del principio di par condicio impone ai concorrenti l'onere di adempiere con la massima diligenza alle prescrizioni imposte dall'avviso ed esclude al contempo che l'amministrazione possa derogare dalle regole poste a pena di esclusione dalla gara, non disponendo essa di alcuna discrezionalità al riguardo. Rimane nella facoltà della Regione il potere di invitare, se necessario, i concorrenti a completare o a fornire chiarimenti in ordine al contenuto dei certificati, documenti e dichiarazioni presentate. La richiesta di integrazione implica la necessaria condizione dell'avvenuta presentazione di certificati, documenti o dichiarazioni il cui contenuto sia carente od equivoco.
Quindi solo in questi casi sarà possibile avviare richiesta di integrazione.
 
In tutti gli altri casi, ossia:

a. mancato adeguamento al KIT (tra cui indicazione   stanziamento in bilancio a favore di Forum)

b. mancata sottoscrizione

c. mancata allegazione dei doc richiesti

Il Progetto non sarà ammesso.
 
 

D.5 Si rappresenta la seguente situazione attuale del Forum dei Giovani del Comune di .....:

 

  • Il Comune con deliberazione consiliare ha disposto l'approvazione del nuovo Regolamento del Forum dei Giovani, nel rispetto degli standard qualitativi inderogabili stabiliti dalla Regione Campania con Decreto Dirigenziale n. 67 del 15.12.2008 "Format procedurale per la realizzazione del Forum dei Giovani"; - In base all'art. 8 del predetto Regolamento "Soci e Composizione" dispone che fanno parte del Forum tutti i cittadini con età compresa tra i 15 ed i 32 anni, senza distinzione di sesso, razza, religione, opinioni politiche, condizioni personali o sociali, che abbiano la residenza in questo Comune;
  • Gli organi sociali sono: l'Assemblea, il Consiglio Direttivo, il Coordinatore, il Vice-Coordinatore, il Segretario, il Tesoriere ed i Gruppi di Lavoro;
  • In data 6 ottobre 2018 si sono regolarmente svolte le elezioni per l'elezione di n. 9 consiglieri in seno al Consiglio del Forum dei Giovani a cui hanno partecipato i giovani aventi diritto al voto con età compresa tra i 15 ed i 32 anni;
  • Il predetto Consiglio dura in carica 2 (due) anni;
  • In base all'art. 16 del vigente Regolamento, all'interno del Consiglio del Forum fanno parte: il Coordinatore del Forum, il Vice-Coordinatore, il Segretario, il Tesoriere. Quindi, con la sopra descritta situazione, non essendo l'attuale Forum dei Giovani conformemente in linea con quanto previsto nel nuovo Kit per la costituzione ed il funzionamento dei Forum, approvato con successivo D.D. Regionale n. 82 del 10.12.2018, con la presente si chiede di conoscere se questo Comune può regolarmente partecipare all'Avviso di cui all'oggetto, precisando che le ultime Elezioni del Consiglio del Forum dei Giovani si sono svolte prima dell'entrata in vigore del nuovo Kit, ovvero in data 06.10.2018, rappresentando, inoltre, che lo stesso dura in carica due anni..

     

R.5. Come evidenziato nelle FAQ già pubblicate

Come da pagina 1 dell'AVVISO  "GIOVANI IN COMUNE"

"Ai fini della omogeneizzazione degli standard dei Forum con Decreto Dirigenziale Regionale n.82 del 10.12.2018 è stato predisposto il nuovo Kit per la costituzione e il funzionamento dei Forum che rappresenta in alcune parti standard inderogabile regionale per accedere ai contributi progettuali. Il Kit varrà quale elemento inderogabile per tutti i Forum che risponderanno al presente Avviso".

Pag. 2 Condizioni di ammissibilità

"Per accedere ai contributi è il provvedimento di approvazione del progetto (vedi format allegato C) da parte del Comune e la conformità del Forum a quanto previsto nel Kit per la costituzione e il funzionamento dei Forum approvato con Dirigenziale Regionale n.82 del 10.12.2018".

Pag. 4 Motivi di inammissibilità

"Non saranno ammessi alla valutazione della Commissione per l'eventuale concessione di finanziamento o contributo i progetti :

• progetti non conformi alla modulistica;

• progetti privi delle sottoscrizioni richieste;

• progetti non corrispondenti ai principi e agli obiettivi contenuti nell'Avviso e nel KIT".

Ai sensi del KIT (Pag. 2) L'Amministrazione locale rispetto alla su citata terza fase (attivazione dei Forum) e dunque anche alla redazione degli atti consequenziali, quali ad esempio il Regolamento del Forum, mantiene ovviamente ampia discrezionalità 

-           nella composizione del forum,

-           nei termini,

-           nelle modalità di elezione,

-           nei quorum,

rispetto ai quali lo schema riportato vuole rappresentare solo un format di riferimento. Rimane inderogabile l'adozione degli atti richiesti, il carattere totalmente elettivo, la composizione fatta di giovani residenti nel territorio comunale e rientranti nella fascia di età compresa tra i sedici ed i trentaquattro anni.

Dunque il Comune dovrà attenersi, nella documentazione da approvare e allegare, a tutto quanto richiesto dal Bando e nella piattaforma.

Per quanto attiene al Forum già eletto, il Comune dovrà accertarsi che il Forum attualmente vigente, la cui scadenza è prevista oltre i termini del bando, sia conforme ai suddetti requisiti richiesti inderogabilmente dalla norma. In caso contrario dovrà conformare il forum. 

 

 

 
Registrati